ACCORDO PER LA PROMOZIONE DELL’INSEDIAMENTO DEGLI STUDENTI IN CITTÀ - Fondazione Università Magna Graecia

archivio notizie - Fondazione Università Magna Graecia

ACCORDO PER LA PROMOZIONE DELL’INSEDIAMENTO DEGLI STUDENTI IN CITTÀ

 
ACCORDO PER LA PROMOZIONE DELL’INSEDIAMENTO DEGLI STUDENTI IN CITTÀ

La questione degli studenti in città è una tematica molto calda e sentita.

Oggi grazie alla creazione di un apposito tavolo permanente tra diversi soggetti pubblici e privati si propone un piano strategico per la promozione dell’insediamento degli studenti dell’Università Magna Graecia nella città di Catanzaro attraverso una serie di impegni delineati in un protocollo d’intesa.

L’iniziativa, nata su impulso del Comitato strategico per l’edilizia, nell’ambito del progetto ‘Catanzaro città degli studi’, da subito accolto e condiviso dalla Fondazione Università Magna Graecia, ente che si occupa del Diritto allo Studio, e rispetto alla quale sono stati coinvolti successivamente il Comune di Catanzaro, l’Amministrazione Provinciale di Catanzaro, Il Consorzio di Bonifica, l’ATERP di Catanzaro, la PROLOCO e numerose associazioni ed Ordini professionali, è realtà.

 

LE AZIONI PREVISTE

 

IMMOBILI: Il Comitato strategico per l’edilizia (CSE) si impegna a divulgare uno specifico avviso ai proprietari di immobili abitativi situati nel Comune di Catanzaro per conoscere – attraverso il sito www.cse.calabria.it – la disponibilità a concedere in locazione gli immobili, previo arredo standard degli stessi,  agli studenti universitari ad un canone particolarmente contenuto a fronte del quale potrebbero godere, però, di particolari benefici:

  • Tassazione contenuta al 10% mediante cedolare secca (canone concordato)
  • Sicurezza e puntualità nella riscossione dei canoni garantiti dalla Fondazione universitaria;
  • Esenzione dalle imposte sugli immobili spettanti al Comune di Catanzaro per la durata del contratto
  • Garanzia della manutenzione ordinaria e della puntuale riconsegna alla scadenza, salvo rinnovo
  • In caso di mancato rinnovo per un secondo triennio, corresponsione di un bonus pari al 10% sui canoni a titolo di contributo una tantum sull’acquisto arredi
  • buoni di acquisto presso esercizi convenzionati per un valore percentuale dell’ammontare del canone frazionato su base annua

Gli immobili dovranno essere localizzati in aree che garantiscano un facile accesso a servizi e trasporti.

 

ATTIVITÀ DI ASSISTENZA AI PROPRIETARI DI IMMOBILI: Il CSE,

attraverso l’azione in particolare di Federproprietà, Cassa Edile, Confprofessioni, Ordine degli Architetti P.P.C, Ordine degli Ingegneri, Collegio dei Geometri e dei Geometri Laureati, Inarsind, Ordine degli Agronomi, Ordine dei Geologi, Consorzio di Bonifica Ionio Catanzarese, Casaconsum, RIA, offrirà, inoltre, gratuitamente ai proprietari la necessaria assistenza e consulenza fino alla registrazione dei relativi contratti e per ogni problematica dovesse manifestarsi nel corso del rapporto.

 

VANTAGGI PER I PROPRIETARI: l’Amministrazione Comunale garantisce ai proprietari che aderiranno all’accordo e concluderanno contratti di locazione con la Fondazione UMG l’esenzione dal pagamento della tassazione comunale sugli immobili.

 

TRASPORTI: l’AMC si impegna, in accordo con il Comune di Catanzaro e l’Università, a garantire gli spostamenti degli studenti, secondo le mutate esigenze di mobilità, ottimizzando, laddove necessario, orari e percorsi delle linee in esercizio.

 

L’IMPEGNO DELLA FONDAZIONE UMG:  Al verificarsi delle condizioni previste, entro il termine del 20 settembre p.v., la Fondazione UMG, ente al quale è affidata la gestione dei benefici relativi allo studio, al fine di assolvere a tutte le richieste di alloggio non garantite dalla sola residenza del Campus universitario ‘Salvatore Venuta’, si impegna, previa valutazione di stato d’uso degli immobili proposti e laddove il numero e la localizzazione degli immobili offerti consentano un’ aggregazione sociale,  a stipulare contratti di affitto alla tariffa di 110 euro per posto letto. La Fondazione UMG si impegna, altresì, ad organizzare trasporti per e dal Campus; a convenzionare tutti i locali che corrispondono alle caratteristiche indicate in apposita manifestazione di interesse per consentire agli studenti di usufruire di mense su tutto il territorio comunale; si impegna, infine, in caso di mancato rinnovo per un secondo triennio dietro disdetta del proprietario, a corrispondere un bonus pari al 10% sui canoni a titolo di contributo una tantum sull’acquisto arredi.

 

L’accordo prevede il coinvolgimento di una serie di Associazioni, enti e di numerosi Ordini professionali:

AMC SPA , ASSOCIAZIONE ASTARTE, ATERP CATANZARO, CASSA EDILE, CASA CONSUM, COLLEGIO GEOMETRI CATANZARO, COMUNE DI CATANZARO , INARSIND, FEDERPROPRIETA’, FEDERPROPRIETA’ CATANZARO, LEGACOOP SETTORE ABITANTI, ORDINE AGRONOMI, ORDINE ARCHITETTI PPC CATANZARO, ORDINE ASSISTENTI SOCIALI, ORDINE REGIONALE ASSISTENTI SOCIALI, ORDINE ASSISTENTI SOCIALI CALABRIA, ORDINE INGEGNERI CATANZARO, PROLOCO CITTA’ DI CATANZARO, PROVINCIA DI CATANZARO, CATANZARO IN RETE, LEGAMBIENTE CALABRIA, CONSORZIO DI BONIFICA IONIO CATANZARESE.

 

L’Aterp di Catanzaro provvederà a mettere a disposizione a titolo di comodato gratuito un proprio immobile uso ufficio sito in zona nord di Catanzaro utilizzabile da Fondazione UMG e partners dell’iniziativa per le attività promozionali del progetto

 

L’ANDI – Associazione Nazionale Dentisti Italiani della provincia di Catanzaro si impegna a curare gli studenti che occuperanno gli alloggi messi a disposizione dai proprietari con la presente convenzione, con tariffe agevolate pari al 20% in meno sul costo delle prestazioni

 

Catanzaro in Rete si impegna a promuovere l’iniziativa presso tutti gli associati per farli direttamente e singolarmente aderire alla presente convenzione

 

Il Consorzio di Bonifica Ionio Catanzarese si impegna ad effettuare, nella città di Catanzaro, interventi per il recupero, la manutenzione e la tutela dei sistemi di interesse naturalistico ed ambientale, nonché a creare infrastrutture atte a rendere maggiormente fruibili, da parte della cittadinanza, le suddette aree. Gli interventi in questione verranno realizzati dal Consorzio, di intesa con le istituzioni locali, attraverso l’utilizzo di personale stagionale consortile e operai idraulico forestali nel rispetto della L.R. n. 11/2003 e del Piano Attuativo di Forestazione

 

La Legacoop – Settore Abitanti conferma l’interesse al presente protocollo e si impegna alla sottoscrizione di abbonamenti dei trasporti per il tragitto Germaneto – Catanzaro Centro da offrire agli Studenti dietro indicazione di Fondazione UMG

 

L’INARSIND – Sindacato Ingegneri ed Architetti Liberi Professionisti, s’impegna a far presente ai proprietari d’immobili la creazione, nell’ultimo decennio, di una bolla nel mercato edilizio che può essere superata richiedendo canoni più bassi,soprattutto se il Comune diminuirà la tassazione

 

Legambiente si impegna ad approntare uno studio per realizzare la sostenibilità delle abitazioni in relazione al luogo di studio

 

Gli Ordini Professionali Tecnici aderenti al CSE s’impegnano a promuovere fra i propri iscritti l’espletamento a titolo gratuito delle attività consulenziali tecniche necessarie ai fini del perseguimento dell’oggetto di questo protocollo

 

L’Ordine Professionale Regionale degli Assistenti Sociali si impegna a promuovere varie iniziative sulla città incluso il 1^ Festival Regionale del Sociale

 

La Provincia di Catanzaro si impegna a concedere in uso locali di sua proprietà da adibire a centro di aggregazione per gli studenti universitari

 

La Proloco di Catanzaro si impegna a garantire la realizzazione di dieci eventi indirizzati prioritariamente agli studenti Universitari, da svolgersi, in corrispondenza del prossimo anno accademico, presso gli incubatori messi a disposizione dagli Enti Locali

 

 


Pubblicato il 
Aggiornato il 
Risultato (317 valutazioni)