Riaperto lo sportello dsu e attivato il servizio di assistenza alla compilazione della domanda - Fondazione Università Magna Graecia

archivio notizie - Fondazione Università Magna Graecia

Riaperto lo sportello dsu e attivato il servizio di assistenza alla compilazione della domanda

 
Riaperto lo sportello dsu e attivato il servizio di assistenza alla compilazione della domanda

Fondazione Università Magna Graecia comunica che da oggi è possibile prenotare il servizio di assistenza alla compilazione della domanda di borsa di studio aa 2021/2022 ed il servizio di supporto informativo dello sportello diritto allo studio

 

I servizi saranno erogati nel pieno rispetto delle disposizioni anti-covid e pertanto è necessario prenotare un appuntamento attraverso l’applicazione skipres

 

Si specifica che tramite l'app sarà possibile prenotare due tipologie di appuntamenti attraverso la seguente calendarizzazione a decorrere da lunedì 13 settembre

  • nella giornata di lunedì sarà possibile fruire del servizio di assistenza alla compilazione della domanda di borsa di studio per l'anno accademico 2021/2022; 
  • nella giornata di mercoledì sarà possibile fruire del servizio informativo grazie al supporto dello sportello del diritto allo studio. 

Lo/a studente/ssa dovrà pertanto, in fase di prenotazione dell'appuntamento tramite app Skipres, specificare il servizio oggetto della richiesta. 

 

Per ricevere assistenza è necessario essere in possesso di green pass valido nonché della documentazione da allegare alla domanda di borsa di studio in formato digitale su apposita pendrive.

 

Di seguito sono elencati i documenti richiesti in formato PDF ( massimo 3 MB): 

  • Documento d’identità in corso di validità
  • Modello Isee 2021
  • Dichiarazione sostitutiva unica 2021
  • Ricevuta pagamento prima rata (pagopa) 
  • Piano di studio (per gli studenti anni successivi )
  • Certificato d’invalidità ( per gli studenti con disabilità superiore al 66%)

In assenza di documentazione in formato digitale non sarà possibile ricevere assistenza.

 

L’accesso ai servizi sarà consentito al solo studente e non sarà dunque consentita la contemporanea presenza di accompagnatori.


Pubblicato il 
Aggiornato il 
Risultato (436 valutazioni)